Politica sui Cookies

Questo Sito Web utilizza la tecnologia 'cookies' per migliorare l'esperienza generale del Sito.

Continuando ad utilizzare questo sito Web stai implicitamente autorizzando l'utilizzo dei cookies.

Per accettare in via permanente e rimuovere questo avviso, fai click su 'ACCETTO'.

Clicca qui se vuoi negare il consenso ad alcune tipologie di cookie.

  1. Home>
  2. NEWS>
  3. Qualcomm multata dall'Unione Europea
NEWS
Qualcomm multata dall'Unione Europea
19.07.2019 19:05
Qualcomm multata dall'Unione Europea
Qualcomm ha venduto i suoi chipset 3G sottocosto per eliminare la concorrenza

La Commissione Europea ha inflitto una multa di 242 milioni di euro a Qualcomm per aver abusato, nel periodo dal 2009 al 2011, della sua posizione nel mercato dei chip per il 3G. Secondo la Commissione Europea, l'azienda statunitense avrebbe venduto i propri chipset sottocosto per escludere la concorrenza dell'azienda britannica Icera.

La commissaria europea per la concorrenza Vestager spiega così la decisione: “Il comportamento strategico di Qualcomm ha impedito la concorrenza e l'innovazione in questo mercato e ha limitato la scelta a disposizione dei consumatori in un settore con un'enorme domanda e un potenziale di tecnologie innovative”.

Qualcomm ha venduto sottocosto stock di tre dei suoi chipset UMTS a clienti come Huawei e ZTE con l'intenzione di escludere la potenziale concorrenza di Icera, all'epoca principale rivale dell'azienda statunitense.

Le più lette